Amazon: dal 4 aprile Prime costerà 36 euro

Mi Piace+1
Mi Piace+1

Amazon comunica un aumento del costo dell’abbonamento per Prime

Purtroppo arrivano brutte notizie da Amazon. Nello specifico, il noto store americano in queste ore sta inviando delle email di notifica ai suoi clienti che hanno sottoscritto il servizio Amazon Prime.

Il contenuto delle email comunica un aumento, abbastanza pesante, del costo dell’abbonamento annuale. Questo è il testo dell’email ufficiale:

Ti contattiamo per informarti di un imminente cambiamento al tuo abbonamento.
Il prezzo dell’abbonamento annuale aumenterà a EUR 36/anno (equivalente a EUR 3/mese) a partire dal 4 aprile 2018. Per avvisare del cambiamento con adeguato anticipo, i clienti Amazon Prime con data di rinnovo antecedente il 4 maggio 2018, come nel tuo caso, pagheranno EUR 19,99 per un ulteriore anno di abbonamento. Il nuovo prezzo di EUR 36 all’anno ti verrà applicato solo a partire dal rinnovo successivo in data 21 aprile 2019.

Ciò significa che, escluso il primo mese gratuito e un altro anno ancora a 19,99 euro per pochi fortunati, a partire dal 4 aprile 2018 in poi Amazon Prime avrà un costo di ben 36 euro all’anno, vale a dire 3 euro al mese. Nessuna modifica per quanto riguarda i servizi inclusi, che continueranno a essere gli stessi.

Chi non è d’accordo può solamente disdire l’abbonamento. Per farlo basta recarsi a questa pagina.

Amazon: dal 4 aprile Prime costerà 36 euro

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook.


Tag:

Blogger per Scontista.com e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo. Info su www.marcomarchi.net

Facci sapere cosa ne pensi, per noi il tuo giudizio è molto importante!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scontista
Register New Account
Reset Password