Anche Telegram sta per lanciare il suo Bitcoin

Mi Piace0
Mi Piace0

Secondo indiscrezioni sempre più forti, anche Telegram starebbe per lanciare la sua criptovaluta

Telegram, la chat di Pavel Durov è pronta a finanziarsi per sostenere la libera circolazione di denaro. Immaginate un po’ un arcobaleno che tenta di uscire nonostante un uragano. Ecco, questo mi fa immaginare Telegram rispetto al mondo delle cripto valute. Perché dico questo? Bè considerare di lanciare la propria moneta mentre i governi di mezzo mondo stanno cercando di regolamentare l’esistenza di Bitcoin e sorelle, è davvero da ridere. Oltre al fatto che tutto questo clima infuocato fa oscillare paurosamente le quotazioni delle cripto valute.

Secondo un’indiscrezione di Cointelegraph, anche Telegram starebbe per lanciare la sua piattaforma Blockchain e la sua moneta digitale, il Gram. Il sistema dovrebbe chiamarsi qualcosa come “The Open Network” o “Telegram Open Network”. Peccato perché mi sarebbe piaciuto un nome stranissimo, sapete quei nomi che nessuno sa cosa vogliano dire ma che poi nessuno dimentica?

Addirittura, Anton Rozenberg, ex dipendente di una divisione di Telegram ha pubblicato un post su Facebook rilanciando un presunto video. Giusto per buttare ancora più benzina al fuoco. D’accordo, ma a che scopo? Questa nuova criptovaluta dovrebbe servire a far circolare denaro fra i cittadini sotto regimi autoritari. E non è un’affermazione campata per aria, pensate che il 40% del traffico internet iraniano passa proprio da Telegram.

Di più, la criptovaluta Gram dovrebbe essere integrata nativamente in altre applicazioni di messaggistica, non solo in Telegram. E dovrebbe avere anche un wallet per le transazioni. Nella pratica, ci sarebbe una Ico, un’Initial Coin Offering, modalità in cui certe realtà – startup ma non solo (leggete questo articolo su Kodak) – si finanziano distribuendo valute digitali. Vedremo se tutto questo sarà confermato a breve. Se poi volete leggere gli altri nostri articoli sui bitcoin, li trovate qui e qui.

Blogger e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo.

Cosa ne pensi? Il box dei commenti è a tua disposizione!

      Rispondi

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

      Scontista
      Register New Account
      Reset Password

      Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi l' informativa estesa sui cookie. Cliccando sull'apposito tasto acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti rimarranno disabilitati.