fbpx
Guide

Come funziona EaseUS Data Recovery Wizard

Nella guida di oggi ti spiegheremo cos’è e come funziona EaseUS Data Recovery Wizard, un software incredibilmente utile, che sa come rivelarsi prezioso in moltissime circostanze. Si tratta, infatti, di un programma che ti aiuterà a recuperare i dati e i file andati persi o cancellati per sbaglio dal tuo computer.

Come funziona EaseUS Data Recovery Wizard

In secondo luogo, questo applicativo può essere usato anche quando non riesci più ad accedere ad una memoria esterna, come nel caso degli HDD e degli SSD. Questo programma può aiutarti persino in caso di grandi difficoltà di accesso ad una scheda SD e ai dati in essa contenuti. Di conseguenza, non ci resta altro da fare che approfondire l’utilizzo di questo fantastico software.

Cos’è EaseUS Data Recovery Wizard

Come anticipato poco più sopra, e come spiega il suo stesso nome, parliamo di un software progettato per facilitare il recupero dei dati. Il suo scopo è darti la possibilità di recuperare di tutto, dalle foto ai file di testo, passando per i video, i documenti del pacchetto Office, i file ZIP, le email e tanto altro ancora.

È disponibile sia per sistemi Windows che MacOS, e si rivela vitale in seguito a diverse circostanze: la cancellazione di file involontaria, la perdita di dati in seguito ad infezioni o attacchi informatici, e la presenza di memorie esterne non più accessibili. Naturalmente nemmeno EaseUS Data Recovery Wizard è in grado di darti la garanzia del successo, ma il recupero avviene correttamente nella maggior parte dei casi. Infine, pur essendo un programma a pagamento, hai comunque la possibilità di provarlo gratuitamente.

back to menu ↑

Come funziona il programma di recupero

guida EaseUS Data Recovery Wizard

Se ti stai chiedendo come funziona EaseUS Data Recovery Wizard, sappi che non c’è niente di complicato. Il software in questione, infatti, possiede un’interfaccia molto intuitiva, ed è stato progettato per andare incontro anche alle necessità di chi non ha dimestichezza con l’informatica. La prima cosa che devi fare, ovviamente, è scaricarlo dal sito del produttore scegliendo la versione Free Trial, e procedere alla successiva installazione.

Questa versione demo ti consentirà di recuperare un totale di dati fino ad un limite di 2 GB: diciamo che è abbastanza per le esigenze di chi ha un’urgenza da risolvere. Se hai perso una quantità di dati maggiore, purtroppo, dovrai obbligatoriamente acquistare la versione Pro. Di contro, spesso è possibile ottenere uno sconto del 50% del prezzo, in base alle promozioni attive in quel momento, quindi ti conviene sempre verificare.

Per installarlo non dovrai fare altro che lanciare il file .exe di EaseUS Data Recovery Wizard, e attendere la fine delle operazioni. A quel punto potrai finalmente usare il programma, per tentare di recuperare i dati e i file che pensavi fossero andati perduti per sempre.

back to menu ↑

Come usare EaseUS Data Recovery Wizard

tutorial EaseUS Data Recovery Wizard

Una volta lanciato il software, avrai la possibilità di selezionare l’unità di memoria sulla quale si trovavano i dati persi. Nota che se intendi recuperare dei file da un hard disk esterno o da una scheda SD, dovrai prima collegare queste unità al computer, e in seguito selezionarle dalla lista delle unità rilevate dal programma. Sappi che è possibile sfruttare anche una serie di filtri intelligenti, che ti consentiranno di personalizzare le operazioni di recupero, così da poterle adattare alle tue specifiche esigenze. Cliccando sulla voce “Filtro avanzato” potrai addirittura selezionare la tipologia di file che intendi recuperare, come ad esempio .doc o .jpg.

A quel punto il programma scansionerà l’unità alla ricerca dei file che corrispondono ai criteri che hai impostato. Quando avrà terminato, ti presenterà una lista dei suddetti, e tu potrai selezionare i dati di tuo interesse, assegnando una spunta accanto al loro nome. Poi ti basterà fare click sul pulsante Recupera, selezionare la cartella di destinazione, cliccare su OK e infine incrociare le dita. Devi sapere, infatti, che la visualizzazione dei file nella lista del programma non equivale alla matematica certezza di recuperarli. Questi potrebbero essersi danneggiati in maniera irreparabile, e in quel caso non sarà possibile farlo.

Ad ogni modo, se vuoi evitare di alimentare false speranze, EaseUS Data Recovery Wizard possiede uno strumento di check che fa esattamente al caso tuo. Per controllare l’integrità di un file, difatti, ti basta selezionarlo dalla lista e poi fare click sull’icona a forma di occhio. Questa operazione ti consentirà di visualizzare un’anteprima del file: se il programma ci riesce, vuol dire che è recuperabile. Viceversa, non sarà possibile intervenire in alcun modo.

Sei costretto a fare la prova per ogni singolo dato? No. Ti basta selezionare con la spunta tutti i file che vuoi controllare, avviare il check cliccando sull’icona dell’occhio, e scorrere il “carosello” che si trova in basso. Da qui potrai visualizzare le miniature dei file recuperabili, con l’anteprima visibile, mentre gli altri non avranno alcuna anteprima.

Prima di procedere devi sapere che la versione per Mac funziona in modo un po’ diverso. Nello specifico, dopo l’installazione dovrai cliccare sul tasto Scansione per rilevare tutte le unità presenti, comprese quelle esterne che hai collegato. Inoltre, il pulsante Recupera si trova in alto a destra, mentre nella versione per Windows è in basso. I filtri, invece, sono raggiungibili selezionando la scheda “Tipo”, e qui potrai poi personalizzare le varie opzioni. Considera, comunque, che si tratta di differenze davvero minime, perché il concetto di fondo è il medesimo.

In conclusione, noi ti consigliamo di dare una chance a EaseUS Data Recovery Wizard, visto che questo software si dimostra molto efficiente e affidabile. Anche se, come detto, non può darti alcuna garanzia.

SCARICA LA VERSIONE FREE


iscriviti ai canali Telegram

Mi hanno sempre chiesto... me lo trovi a meno su internet? Bene ci ho creato un blog! Seguimi anche sul canale Youtube e Instagram!

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Scontista
Login/Register access is temporary disabled

Send this to a friend

SCONTISTA.COM UTILIZZA I COOKIE per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi la nostra cookie policy.