fbpx
iscriviti ai canali Telegram

Concorso Huawei: in palio 5 Huawei P20 Pro e un master a Firenze

Mi Piace0
Mi Piace0

Scopriamo il concorso davvero particolare indetto da Huawei

Se siete appassionati del marchio Huawei o se, semplicemente, volete tentare la fortuna, parliamo di un concorso indetto dall’azienda cinese.

Huawei lancia un nuovo concorso fotografico, denominato Spark a Renaissance. Questo mette in palio cinque smartphone P20 Pro, il top di gamma dell’azienda, e un viaggio a Firenze per una persona.

Però, non si tratta di un viaggio qualunque. Infatti, si tratta della partecipazione ad un masterclass di fotografia che si terrà a Firenze. Il concorso scade il 5 settembre ed è stato pensato in cinque sfide differenti, ognuna delle quali ha un tema diverso.

In cosa consiste il concorso

Ogni partecipante dovrà caricare un’immagine che sia in tema con l’argomento previsto e condividerla sui social. Qui verrà valutata da un fotografo professionista Leica e da uno smartphone della stessa casa cinese dotato di intelligenza artificiale. In sostanza uno dei due giudici sarà un dispositivo dotato di intelligenza artificiale.

Entro il 10 settembre, verranno nominati i cinque vincitori di ognuna delle sfide. Questi riceveranno un Huawei P20 Pro ciascuno.

Infine, verrà selezionata da un fotografo professionista una persona e questa andrà a Firenze per partecipare ad una masterclass fotografica.

Trovate tutti i dettagli del concorso a questa pagina.

Huawei P20 Pro è disponibile in offerta su Amazon a 655.00 euro.

Concorso Huawei: in palio 5 Huawei P20 Pro e un master a Firenze

Tag:

Blogger e scrittore. Ho pubblicato racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in ebook e su carta. www.marcomarchi.net

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Scontista
Register New Account
Reset Password

SCONTISTA.COM UTILIZZA I COOKIE per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi la nostra cookie policy.