Esplode la batteria di un iPhone nell’Apple Store svizzero

Mi Piace0

Nuovo caso di esplosione batterie, ma stavolta non parliamo di Samsung

Nuova preoccupante notizia che riguarda gli iPhone. Apple non può dire di aver cominciato bene il 2018. Dopo le indiscrezioni sulle poche vendite di iPhone X, le 26 class action nel mondo per l’obsolescenza programmata, la richiesta fatta da importanti azionisti di tutelare i bambini dall’uso degli smartphone, ora ci si mettono anche le batterie. Pare che Apple abbia molte questioni che deve risolvere a breve e questa notizia aggiunge benzina sul fuoco, purtroppo.

L’esplosione di una batteria dell’iPhone all’interno di un Apple Store in Svizzera, ieri 9 gennaio 2018, ha ferito un dipendente dello store. Il negozio è stato subito evacuato a causa del fumo sprigionato.

Era successo che un cliente aveva portato il proprio iPhone nel punto Apple per effettuare una sostituzione della batteria. Il dipendente del negozio ha smontato la scocca dello smartphone per poter testare lo stato della batteria ma, mentre stava facendo questo è esplosa. Il dipendente ha riportato scottature alle braccia, mentre altre sei persone che si trovavano vicino hanno dovuto chiedere di essere medicate dall’ambulanza accorsa poco dopo.

Al momento non si sa nulla sul motivo per il quale sia esplosa la batteria e non si conosce nemmeno il modello di iPhone coinvolto.

Fonte

 

banner-telegram

Tag:

Blogger at www.scontista.com and writer. I published books of novels and stories. Buy them on iTunes, Google Play and Amazon as ebook and books.

Scontista