Cos’è e come funziona Together Price?

Mi Piace+4
Mi Piace+4

Molte persone stanno cominciando a chiedersi cos’è e come funziona Together Price: è una domanda legittima, considerando che il passaparola sta velocemente diffondendo in rete questo interessante servizio. Di cosa si tratta? Di una piattaforma web di account sharing: attraverso il sito di Together Price, è infatti possibile condividere un proprio account o andare alla ricerca di uno slot libero sull’account di qualcun altro. Grazie a questa piattaforma, è possibile ad esempio condividere/trovare slot su servizi di streaming TV, oppure fare la medesima cosa con software e altri servizi. Noi, oggi, ti spiegheremo cosa puoi fare iscrivendoti a Together Price, e se tutto questo sia effettivamente legale.

Cos’è Together Price?

Come ti abbiamo già accennato, questa è una piattaforma di condivisione: in pratica, l’utente può registrarsi e mettere a disposizione uno o più slot del proprio account, o in alternativa andare a caccia di slot liberi. Lo scopo è naturalmente quello di risparmiare dei soldi: nel primo caso l’utente che condivide spartisce la spesa con altri utenti, mentre nel secondo caso chi occupa lo slot spende ovviamente di meno, rispetto ad un servizio acquistato in singolo. Tramite Together Price è possibile condividere o occupare slot in diversi servizi: ad esempio piattaforme di streaming come Netflix, Infinity TV, Sky Go e Now TV, ma anche piattaforme di streaming audio come Tidal, Spotify e via discorrendo. Qui si trovano anche account per piattaforme di videogiochi (Uplay), e software (antivirus come McAfee, pacchetti Office). Infine, trovi persino abbonamenti ridotti a servizi di connessione a reti VPN (come Secure VPN).

account sharing netflix spotify

torna al menu ↑

Come funziona Together Price?

Possiamo farti sin da subito un esempio pratico: stai cercando un account Netflix? Ti basta entrare sulla home page di Together Price, accedere tramite il tuo profilo Facebook e navigare la tua dashboard, alla ricerca di uno slot libero sulla piattaforma streaming. Una volta trovato, ti accorgerai che il costo è di 4,49 euro al mese, invece dei canonici 10,99 euro al mese (film in HD). Prima di poter occupare lo slot, dovrai cliccare sul pulsante Partecipa per entrare nel gruppo di condivisione: se verrai considerato idoneo, avrai ottenuto il tuo scopo. Se sei un “venditore”, invece, devi cliccare sul pulsante rotondo “Crea” per poter creare un gruppo di condivisione, e per poter pubblicare un post dove esponi il tuo servizio.cosa condividere su together price

torna al menu ↑

Together Price è sicuro per gli utenti?

Together Price è un servizio assolutamente sicuro: frutto del lavoro di una start up italiana, lo sviluppo di questa piattaforma è stato sostenuto dalla famosa università romana LUISS. Il fatto che sia sicuro, significa che riceverai al 100% i soldi che ti spettano dalla condivisione degli slot dei tuoi account. Lo stesso dicasi a parti inverse: chi acquisterà uno slot avrà la certezza di poter contare davvero su di esso, senza assistere a scene da “Prendi i soldi e scappa”. I soldi ottenuti dalla condivisione degli slot finiscono in un portafoglio digitale (TP Wallet): dopo 25 giorni di permanenza, è possibile per l’utente trasferirli sul proprio conto corrente, fornendo l’IBAN di riferimento. Il servizio, poi, è totalmente gratuito: non prevede costi all’iscrizione, né trattenute su quanto guadagnato o su quanto versato dagli utenti.

pannello together price netflix spotify

torna al menu ↑

Together Price è legale?

Ancora una volta, la risposta è più che affermativa. Together Price è una piattaforma che funziona tramite il sistema del cosiddetto “Trust Sharing”: rispetta ampiamente le policy delle società che erogano servizi come Netflix, e garantisce la condivisione in un “trusted network” (ovvero una rete di utenti certificati). Ecco perché sul sito è presente un vero e proprio sistema di affidabilità in percentuale: per accumulare punti e risultare idonei, serve infatti svolgere alcune operazioni, proprio come in un gioco. Ad esempio, bisogna verificare il proprio account Facebook, inserire il numero di telefono, inviare la scansione di un documento di identità e ottenere alcune recensioni positive (nel caso di chi condivide). In sintesi, chi usa questa piattaforma può sempre valutare in tempo reale l’affidabilità degli utenti che pubblicano un post di condivisione, o che richiedono di occupare uno slot.

together price logo

 

torna al menu ↑

Conclusioni su Together Price

Oggi ti abbiamo spiegato cos’è Together Price e come funziona, sebbene ci siano tante altre cose da dire in merito a questa interessantissima piattaforma. Prima di lasciarti, dunque, ci piacerebbe approfondire altri aspetti di questo servizio: ad esempio il costante monitoraggio degli admin. In pratica, ogni progetto di condivisione viene assegnato ad un “controllore”, il quale si assicura che fili tutto liscio. Inoltre, se ti stai chiedendo per quale motivo un utente che condivide deve aspettare 25 giorni per riscattare il pagamento, la risposta è la seguente: trattasi di una misura di sicurezza a tutela degli utenti che occupano lo slot, che hanno così la garanzia di poter richiedere un rimborso in caso di problemi all’account occupato. Infine, l’utente può caricare dei soldi sul proprio wallet e ottenere il rinnovo automatico dello slot.

ISCRIVITI A TOGETHER PRICE

Mi hanno sempre chiesto... me lo trovi a meno su internet? Bene ci ho creato un blog! Seguimi anche sul canale Youtube e Instagram!

Scontista