fbpx
News

iPhone XR: dopo il lancio ancora scorte disponibili

Arrivano le prime notizie sulle presunte vendite del iPhone XR

Venerdì scorso è stato ufficialmente lanciato iPhone XR. Nei giorni scorsi leggevamo in giro che sarebbe stato lo smartphone del record di vendite, almeno molto più dei fratelli iPhone XS e XS Max. Però dopo qualche giorno dal lancio, si trovano ancora scorte disponibili. Flop annunciato? In fondo si prevedevano miracoli anche per il modello 5C qualche anno fa, invece è stato un modello davvero da dimenticare per l’azienda.

Perciò, non sembra esserci stata questa corsa all’acquisto annunciata da molti analisti. è anche vero che questo smartphone viene lanciato dopo più di un mese dagli altri due, quindi Apple ha avuto più tempo per  produrre un numero di scorte superiore.

E, nel frattempo, i nuovi XS ed XS Max hanno iniziato a vendere bene. Gli analisti continuano a prevedere che l’iPhone XR sarà il modello piú venduto dei tre. Vedremo se avranno ragione o se avranno preso un granchio, come capita spesso quando parlano di Apple.

L’azienda della mela morsicata ha scelto il 26 Ottobre come data per chi lo ritira in Store, mentre le spedizioni a casa inizieranno il 29 Ottobre. Ad ogni modo, il 2 novembre Apple comunicherà i dati finanziari del trimestre ed è probabile che molto si scoprirà in quella occasione.

iPhone XR: dopo il lancio ancora scorte disponibili


iscriviti ai canali Telegram

Tags:

Appassionato di tecnologia e letteratura, laureato in Chimica, ho pubblicato racconti, romanzi e saggi. Acquista su iTunes, Amazon e Google Play in qualsiasi formato i libri di Marco Marchi.

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Scontista
Login/Register access is temporary disabled

Send this to a friend

SCONTISTA.COM UTILIZZA I COOKIE per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi la nostra cookie policy.