Apple cerca di prendere utenti Android. Meglio iOS o Android?

Mi Piace0
Mi Piace0

Apple cerca di convincere gli utenti Android a scegliere iOS. Vediamo le differenze tra i due sistemi.

Ieri Apple ha lanciato una campagna molto aggressiva per tentare di rubare utenti al sistema di Google. Infatti, ha pubblicato cinque annunci della serie ‘Switch to iPhone’, in una nuova pagina che spiega i vantaggi di passare da Android ad iOS. Quindi ha lanciato sia dei video sia un sito dedicato.

Nella pagina Apple spiega agli utenti Android quali possono essere tutti i vantaggi di passare ad iPhone.
E quali sono? Per Apple, molte app, comprese quelle di Google, poter trasferire tutti i dati, funzioni per la fotocamera, smartphone veloce, sicurezza, facilità di utilizzo, Apple Pay, protezione della privacy, iMessage, assistenza clienti.

Sono presenti anche le guide per aiutare gli utenti Android a trasferire i dati sul nuovo iPhone.
Ma è davvero così? Diciamo che ognuno cerca di tirare l’acqua al proprio mulino.

Possiamo distinguere nettamente i due sistemi Android e iOS in base ad un concetto di fondo.  Android è il sistema per chi vuole la libertà assoluta delle app, iOS è per chi è più per la sicurezza. Chi ha uno smartphone Android, appena gli viene in mente un’app basta cercarla sul Play store e sicuramente ne trova una.

Questo non si può dire di Apple. iOS non è adatto agli smanettoni, anche se va dato atto che da un paio di anni a questa parte Apple ha cercato di aprire il suo sistema. Ne è prova il fatto che, se anni fa valeva la pena fare il jailbreak per avere tutte quelle funzioni che un utente iOS invidiava ad uno Android,  oggi il jailbreak non è più così ovvio.

Meglio iOS o Android?

Allora, direte voi, perché passare a iOS se con Android si va tanto bene? Per dei motivi essenziali: Apple distribuisce gli aggiornamenti firmware direttamente a tutti i suoi dispositivi. Invece, per Android, Google rilascia i firmware nello stesso modo di Apple solo per i dispositivi Nexus e Pixel. Per tutti gli altri dispositivi Android, Google invia il firmware a Samsung, HTC, Alcatel eccetera e. E questi devono modellare il firmware per adattarlo ai propri dispositivi. Per esempio, Android 7 Nougat, è stato rilasciato a settembre 2016 e Samsung lo ha distribuito nei suoi dispositivi S7 a marzo/aprile di quest’anno. Cioè sei-sette mesi dopo.

Il secondo motivo, è la sicurezza. Android è molto più attaccabile da virus e malware. Anche se iOS sta cominciando ad avere qualche problema rispetto al passato.

Poi è anche vero che tutti i dispositivi Apple hanno integrato iMessage, cioè la possibilità di inviare messaggi gratuiti a tutti i dispositivi Apple. Mentre Android non ha nulla di analogo.

A questo aggiungiamo che Apple ha il sistema di pagamento Apple Pay, da qualche giorno ce l’abbiamo in Italia. è vero che esistono anche Android Pay e Samsung Pay, ma non sono ancora attivi qui.

Ultima differenza: per esempio, gli iphone mantengono molto bene il prezzo, rispetto a dispositivi Android. Significa che, se volete rivendere il vostro iphone dopo due anni, avete perso circa il 50% del valore. Invece, uno smartphone Android dopo due anni vale appena qualche centinaio di euro.

Detto tutto questo, la scelta è completamente soggettiva e dipende dall’utilizzo che ognuno di noi ne fa. Troverete sempre qualcuno che dirà che Apple ha il migliore sistema del mondo. E troverete sempre un altro che vi dirà che Google ha il migliore sistema operativo del mondo.

Tag:

Blogger e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo.

      Scontista
      Register New Account
      Reset Password

      Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi l' informativa estesa sui cookie. Cliccando sull'apposito tasto acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti rimarranno disabilitati.