I migliori siti dove vendere libri usati

Mi Piace0

Vuoi vendere libri usati e liberare la tua libreria? Questa guida ti consiglia su come fare

Sarà capitato che a voi di voler vendere alcuni libri che non leggete più. Magari perché dovete traslocare e non vi servono più o, semplicemente perché dovete liberare un po’ di spazio in casa. Ecco che vi vengono in aiuto alcuni siti specializzati nella compravendita di libri usati. Ve ne consiglio alcuni, quelli che secondo me sono migliori di altri.

Libraccio.it

Se per acquistare libri nuovi conoscete IBS, per quelli usati IBS ha creato il marchio del Libraccio. Questo sito vi permette di vendere e acquistare libri usati, e vale per tutti i tipi. Dai best-seller fino ai libri scolastici. Per vendere un libro basta collegarsi al sito ufficiale e cliccare alla voce “Libri usati“, poi cliccare sul banner verde “Vendi”. Qui bisogna inserire i codici ISBN dei libri che si vuole vendere.

Infine, basta cliccare su “Vendi i libri selezionati“. Per la vendita si può spedirli via corriere o portarli in una delle librerie del circuito di Libraccio. Il pagamento viene eseguito tramite buoni d’acquisto, bonifico bancario o PayPal dopo controllo da parte di Libraccio sullo stato dei libri venduti. Esiste anche l’app omonima per  iOS e Android.

Download | Libraccio iOS

Download | Libraccio Android

ComproVendoLibri

Questo sito è differente dal Libraccio perchè non acquista direttamente i volumi ma mette in contatto il venditore e l’acquirente. Chi vuole acquistare un libro usato deve inserire nei campi dedicati il titolo e l’autore del libro. Nel caso in cui il testo sia disponibile comparirà a video il luogo dove si trova l’oggetto, le condizioni di vendita e i riferimenti per contattare il venditore. Se un libro non è disponibile si può fare una richiesta che avviserà l’utente tramite email appena qualcuno deciderà di vendere quel determinato libro.

Invece chi vuole vendere, deve registrarsi al sito ed inserire tutti i dati dei libri tra cui titolo, autore, condizioni del libro e luogo in cui si trova. I pagamenti vengono effettuati tramite Paypal, Postepay, bonifico bancario o vaglia postale. Per la consegna invece, bisogna mettersi d’accordo con l’altro utente.

AccioBooks

Ancora più diverso è il terzo sito proposto, perché si tratta del primo sito in Italia di book sharing. Bisogna registrarsi per accedere e poter inserire la lista dei libri che si vogliono vendere o scambiare. Il sito permette di organizzare direttamente l’operazione tra acquirente e venditore. Infine, lascia agli utenti la libertà di decidere prezzo di vendita, pagamento e consegna della marce.

Link | AccioBooks

Subito.it

Un sito che ormai è una garanzia per vendere qualunque cosa. E per acquistare qualunque cosa. Mette in contatto direttamente venditore ed acquirente. Subito, in pratica, è un sito di annunci online che divide le vendite in base alle aree geografiche.

eBay

Il famoso store americano eBay dove trovate le aste e gli annunci di compravendita. E’ prevista una commissione di vendita in base all’importo.

Amazon

Servono altre parole? Amazon è lo store per eccellenza dove potete acquistare e vendere di tutto.

Tag:

Blogger at www.scontista.com and writer. I published books of novels and stories. Buy them on iTunes, Google Play and Amazon as ebook and books.

Scontista