Passa a Postemobile: le offerte di luglio 2018

Mi Piace+1
Mi Piace+1

Ecco cosa propone Postemobile per l’estate 2018 per la parte ricaricabile.

Se hai intenzione di cambiare il tuo attuale gestore, puoi vedere in questo articolo cosa sta proponendo PosteMobile per il mese di luglio.

Offerte PosteMobile

 Creami Style

Questa è la proposta top per chi vuole passare a PosteMobile, in termini di vantaggi. Infatti, comprende 500 Credit e 5GB a 7€ al mese. Se non sai cosa sono, i credit sono una caratteristica di questo operatore. Un singolo credit corrisponde a 1 minuto di telefonate o a 1 sms. Inoltre, l’offerta consente di spendere solo 1€ in più per ogni GB che si utilizza dopo aver speso i 5 GB del piano. L’offerta è attivabile solo online. Costa 15€ per la nuova SIM.

Creami neXt

Creami neXt è pensata per chi utilizza lo smartphone per telefonare. Comprende chiamate e SMS illimitati e 5GB di traffico internet al costo di 10€ al mese.

Si può scegliere se attivarla per 3 mesi a 30 euro o per 6 mesi a 60€.
Costa 15€ per la SIM, ma di questi 5€ saranno rimborsati come ricarica.
Invece, chi è già cliente può chiedere il passaggio a questa tariffa spendendo 19€.

Creami Revolution

Questa offerta comprende 1000 credit e 7GB ma con un diverso meccanismo di prezzi:
1) 12€ ogni 4 settimane
2) 30€ ogni 12 settimane (cioè 10€ al mese)
3) 48€ ogni 24 settimane (cioè 8€ al mese)

Si può chiedere l’attivazione in un ufficio postale con un costo di 15€ con 5€ di credito incluso. Invece, se si chiede l’attivazione attraverso l’operatore i 15€ diventeranno traffico da spendere.

Anche qui chi è già cliente deve sborsare 19€.

6xtutti e PM Super Ricarica

Ultima proposta che include 6 centesimi al minuto per le telefonate e per ogni SMS inviato. Ma si attiva solamente online. Purtroppo questo piano prevde lo scatto alla risposta di 16 centesimi.
Il costo di 15€ per la SIM sarà rimborsato come ricarica.

PM Super Ricarica

L’offerta include 1GB e SMS o chiamate al minuto a 0,18€. Inoltre, un bonus per ogni ricarica, che verrà raddoppiata fino a un massimo di 50€ al mese per chi richiede la portabilità.
La SIM costa 15€ che diventano 15€ di ricarica se si richiede all’operatore. Invece, se si fa in un ufficio postale resta lo stesso il costo ma comprende solo 5€ di ricarica.

Per ogni informazioni, basta andare al sito dell’operatore a questo link.

Passa a Postemobile: le offerte di luglio 2018

‼️ Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook.

Blogger e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo.

Cosa ne pensi? Il box dei commenti è a tua disposizione!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scontista
Register New Account
Reset Password