Come salvare i certificati SHSH2 per il downgrade di iOS

Mi Piace0
Mi Piace0

Con questa semplice guida vediamo come poter salvare i certificati indispensabili per poter tornare alla versione iOS precedente.

Ogni volta che esce una nuova versione di iOS, sarebbe utile salvare i certificati SHSH2 nel caso in cui si volesse fare il jailbreak. O meglio, nell’attesa che esca un jailbreak per quella versione di iOS. Questo perché, quando esce un nuovo firmware, Apple blocca le firme, cioè blocca la possibilità per fare il downgrade. Il downgrade è il ritorno al firmware precedente.

Perciò, per poter tornare al firmware precedente, bisogna salvare i certificati SHSHS2 prima che Apple chiuda le firme. Premesso tutto questo, vediamo come fare.

Requisiti indispensabili:

  • Avere un computer con iTunes
  • Una connessione internet
  • Un dispositivo Apple con cavetto Lightning

Premessa:

  • I certificati SHSH2 possono essere salvati solamente quando un firmware è ancora firmato, come detto sopra.
  • Il downgrade consiste nel tornare ad una precedente versione del sistema operativo (ad esempio, da iOS 10.3.2 a iOS 10.3.1) che non sarebbe possibile avere per il blocco delle firme da Apple.
  • Il downgrade è legato al Jailbreak. E’ comodo avere un firmware “sicuro” a cui tornare. Nel caso un firmware successivo avesse qualche bug di troppo.

Come salvare i certificati SHSH2

Per salvare i certificati SHSH2 delle versioni di iOS ancora firmate, bisogna seguire questa procedura:

  1. Trovate il numero ECID del vostro dispositivo. Come? Aprite iTunes e collegate il dispositivo al computer tramite il cavetto Lightning.
  2. Cliccate sull’icona del vostro iPhone/iPad in alto a sinistra in iTunes.Poi ancora fino a trovare “Numero di serie” e ECID.
  3. Poi con il tasto destro del mouse sul numero ECID e copiatelo.
  4. Scaricate l’app CPU Identifier da App Store
  5. Lanciate l’app e individuate immediatamente la voce “Device Model” (questa voce è quella che dovrete inserire sul sito alla sezione ‘INTERNAL NAME/MODEL | Board configuration)
  6. Premete sul captcha e su submit
  7. Una volta che questi dati, andate a questa pagina
  8. Quando richiesto, inserite l’ECID e il Device Model.
  9. Quindi cliccate su “I’m not a robot” per verificare l’operazione. Poi premete su “Submit” e attendete che il sito completi la richiesta.
  10. Completata l’operazione, premete sul link proposto. Dalla pagina che si aprirà avrete la possibilità di salvare i file anche su Google Drive o su Dropbox, oppure scaricarne uno zip da conservare in locale.

Ecco che avete salvato i vostri certificati SHSH2. Ora, volendo, potete eseguire il downgrade. E sarete pronti anche per il jailbreak.

Come salvare i certificati SHSH2 per il downgrade di iOS

 

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook.


Tag:

Blogger per Scontista.com e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo. Info su www.marcomarchi.net

Facci sapere cosa ne pensi, per noi il tuo giudizio è molto importante!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scontista