HQ Trivia: come vincere davvero 2000 dollari ogni sera

Punteggio0

Scopriamo un’applicazione che, se siete bravi con l’inglese, vi fa vincere soldi veri ogni sera

So che sembra uno scherzo, ma invece si tratta di una cosa vera che ho testato. L’applicazione in questione si chiama HQ TRIVIA. Si tratta di un’applicazione con domande di cultura generale, fatte ogni sera alle 21 ora italiana da un presentatore, che ha spopolato prima negli Stati Uniti e ora anche in molti altri paesi del mondo. L’applicazione è stata inventata Colin Kroll e Rus Yusupov, due dei tre co-fondatori di Vine, il social network per condividere brevi video poi comprato da Twitter.

Vi starete chiedendo da dove arrivano i soldi del montepremi. Yusupov ha detto che l’app funziona in perdita grazie ai soldi del suo sviluppatore, la società Intermedia Labs. In futuro HQ Trivia potrebbe includere pubblicità. Ma la particolarità di HQ Trivia è il fatto che le domande sono fatte in diretta da un presentatore vero. I conduttori sono diversi. Per farvi capire la portata, settimane fa il quiz è stato presentato da Jimmy Kimmel, che è il conduttore di uno dei più seguiti talk show americani, che l’anno scorso ha presentato gli Oscar. A HQ Trivia oggi giocano in media più di 500mila persone.

Non si può giocare a HQ Trivia in qualsiasi momento, ma solo quando ci sono delle sessioni: nei giorni feriali ce ne sono due, una alle tre di pomeriggio e una alle nove di sera, ora di New York. In Italia possiamo giocarci solo alle nove di sera, o alle tre di notte. Nei festivi c’è solo la sessione serale, quella alle tre di notte.

Come funziona il gioco

Il gioco consiste in 12 domande. Si hanno dieci secondi a disposizione per rispondere a ogni domanda, che ha sempre tre opzioni. Chi sbaglia viene eliminato da quella sessione e può solo assistere al resto del gioco. Però, si può guadagnare una “vita extra” per tornare nel gioco invitando un amico a iscriversi.

Barare è difficilissimo, proprio perchè c’è pochissimo tempo disponibile. Le domande sono tutte in inglese, e non sono affatto semplici, perchè in quel breve lasso di tempo dovete leggere la domanda, capirla e sapere la risposta. Alcune domande tipo sono: “Come si chiama la paura del buio?” (nictofobia) a “Quale band aveva tra i suoi membri il chitarrista che condivide il nome con il protagonista di Legion, Syd Barrett?” (Pink Floyd) a “Quale record olimpico stabilito nel 1956 da Viktor Chukarin è ancora imbattuto nella ginnastica?” (il vincitore più vecchio).

Scaduti i dieci secondi, il presentatore dice qual era la risposta giusta, e una grafica mostra quanti concorrenti hanno indovinato e quanti hanno sbagliato. Vince chi le sa tutte. Il montepremi finale è di 1500-2500 dollari, ma se nessun concorrente arriva alla fine la somma va ad aggiungersi a quello della sessione successiva. Quindi, da una sera all’altra potreste vedere il montepremi passare da 2.000 a 3.500 dollari. Più di qualche volta il montepremi è salito fino a 18mila dollari.

Se più concorrenti rispondono esattamente a tutte le dodici domande, il montepremi viene spartito tra loro. Infatti, potreste vincere 10 dollari una sera e 100 quella dopo, tutto dipende da quante persone azzeccano tutte le domande fino all’ultima. Si viene pagati attraverso il proprio account PayPal, ma solo quando il valore accumulato arriva a 20 dollari.

L’applicazione è disponibile sia su App Store sia sul Play Store. Ah, ovviamente se doveste vincere qualche centinaio di dollari, almeno offritemi uno spritz 🙂

 

HQ Trivia: come vincere davvero 2000 dollari ogni sera

Vedi profilo completo

Blogger at www.scontista.com and writer. I published books of novels and stories. Buy them on iTunes, Google Play and Amazon as ebook and books.

Facci sapere cosa ne pensi, per noi il vostro giudizio è molto importante

Rispondi

Scontista
Register New Account
Reset Password