Truffe via Whatsapp n.3

Mi Piace0
Mi Piace0

Nuova truffa che arriva attraverso Whatsapp

Non si ferma la catena di truffe che coinvolgono ignari utenti Whatsapp. Per informarvi e per evitare che possiate caderci anche voi, ne parliamo ancora. La nuova truffa arriva sempre con un messaggio, attraverso l’app di messaggistica istantanea più popolare. Questa volta il messaggio che si riceve avvisa l’utente del blocco del proprio conto corrente.

A questo punto il messaggio chiede all’utente di inserire i propri dati del conto corrente per fare una verifica, attraverso un link che (ovviamente) non è collegato a nessuna banca. La truffa è abbastanza evidente, nessun istituto di credito chiede ai propri clienti di inviare dati personali via app per una verifica. Tuttavia, sicuramente qualcuno ci può cascare, magari sovrappensiero o perchè poco esperto di queste cose.

State quindi in guardia da messaggi come questo, ne abbiamo già visti in passato e, probabilmente, ne vedremo ancora perchè qualcuno ci prova sempre a fregare gli altri. Fate girare questo articolo e avvisate più persone possibili, in modo che non cadano in questo tranello. La sola cosa da fare quando si riceve una richiesta come questa è, eventualmente, telefonare subito al proprio istituto di credito per informarsi della correttezza della cosa.

 

 

 

‼️ Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook.

Pubblicità Google

Tag:

Blogger e scrittore. Ho pubblicato libri di racconti, romanzi e saggi. Acquistali su iTunes, Amazon e Google Play in formato digitale e cartaceo.

Cosa ne pensi? Il box dei commenti è a tua disposizione!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scontista
Register New Account
Reset Password